Contenzioso tributario

Cartella legittima anche senza invito

Eleonora Mattioli | 14/03/2016

La cartella di pagamento a seguito di controllo formale è legittima anche se il contribuente rileva di non aver ricevuto l’invito a produrre documenti e l’esito del successivo controllo. In ogni caso, l’invio delle suddette comunicazioni mediante raccomandata con ricevuta di ritorno è idoneo a...

FiscoContenzioso tributario


Favor rei con semplice istanza

Roberta Moscioni | 07/03/2016

A seguito delle modifiche apportate alla disciplina del sistema sanzionatorio ad opera del Dlgs n. 158/2015, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare n. 4/E, in data 4 marzo 2016, con la quale fornisce chiarimenti ed indicazioni sull'applicazione del principio del favor rei. Nello...

FiscoContenzioso tributario

Niente notifiche Pec nel tributario

Eleonora Mattioli | 07/03/2016

Nel processo tributario è esclusa la possibilità per gli avvocati di notificare gli atti a mezzo Pec. Lo ha affermato la Commissione tributaria regionale di Bologna, accogliendo l’appello dell’Agenzia delle Entrate e rigettando la preliminare eccezione di inammissibilità dell’impugnazione per...

FiscoContenzioso tributario



Vizio motivazione sanato con impugnazione

Eleonora Pergolari | 26/02/2016

E’ da escludere la declaratoria di nullità di una cartella esattoriale qualora il contribuente la impugni per difetto di motivazione ma poi contesti puntualmente i presupposti dell’imposizione, dimostrando, quindi, di averne piena conoscenza, ed ometta, per contro, di allegare e specificamente...

FiscoContenzioso tributarioDiritto



Basta il responsabile nella cartella

Eleonora Pergolari | 24/02/2016

Perché una cartella di pagamento possa ritenersi valida è sufficiente che la medesima contenga l’indicazione della persona responsabile del procedimento, e ciò a prescindere della funzione (apicale o meno) dalla stessa effettivamente svolta. Un’indicazione di tal genere, infatti, appare sufficiente...

DirittoFiscoContenzioso tributario