Dichiarazioni


Dichiarazione integrativa a favore nel modello Redditi 2017

Giuseppe Moschella | 20/04/2017

l D.L. n. 193/2016, convertito con la Legge n. 225/2016, ha rivisto la disciplina della dichiarazione integrativa a favore per il contribuente (in tema di imposte sui redditi, Irap e IVA). L’intervento è avvenuto in conseguenza della sentenza della Cassazione n. 13378/2016, che aveva delineato un regime relativamente alla dichiarazione rettificativa fortemente sperequato a danno del contribuente. La dichiarazione integrativa dunque può essere presentata, nei termini per l’accertamento, tanto a favore quanto a sfavore, mentre il decorrere del tempo condiziona solamente le modalità di impiego degli eventuali crediti. Relativamente alle dichiarazioni integrative e di favore è stato inserito nel modello Redditi 2017 il nuovo quadro DI, dove andranno indicati i dati relativi alle dichiarazioni integrative a favore oltre l’anno presentate nel 2016.

FiscoDichiarazioni



Sostituti d'imposta Indirizzo senza scadenza

Gioia Lupoi | 15/04/2017

Due provvedimenti dell'agenzia delle Entrate del 14 aprile 2017, attuano la novità che riguarda i sostituti d’imposta tenuti a effettuare le operazioni di conguaglio susseguenti al ricevimento dei risultati contabili delle dichiarazioni modello 730. A modifica del provvedimento del 22 febbraio...

DichiarazioniFiscoProfessionisti





Spesometro 2016 Ultimo alla vecchia maniera

Roberta Moscioni | 07/04/2017

Ultimo appuntamento con lo spesometro “vecchia maniera”, quello riferito alle operazioni rilevanti ai fini Iva poste in essere nel 2016, così come concepito dall'articolo 21 del Dl n. 78/2010. Le date da ricordare sono: - il 10 aprile per i contribuenti, soggetti passivi ai fini Iva, con...

FiscoDichiarazioni