Disposizioni comunitarie


Italia condannata sul rinnovo del regime 41 bis a Provenzano

Eleonora Pergolari | 26/10/2018

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato l’Italia in ragione del rinnovo dell’applicazione del regime speciale di detenzione di cui all’articolo 41-bis al boss di “Cosa Nostra”, Bernardo Provenzano, quando questi, poco prima del decesso, era in stato quasi vegetativo. La salute di...

DirittoDiritto InternazionaleDisposizioni comunitarieDiritto PenaleMisure cautelari e di sicurezzaProcessuale penale


Violazione del diritto d’autore e responsabilità del titolare della connessione internet

Eleonora Pergolari | 19/10/2018

Secondo la Corte di giustizia Ue, è da ritenere non in linea con la normativa europea una normativa nazionale – nella specie la normativa tedesca - in forza della quale possa essere esclusa la responsabilità del titolare di una connessione internet, attraverso cui siano state commesse violazioni del...

DirittoDiritto InternazionaleDisposizioni comunitarieDiritto IndustrialeDiritti d'autoreInformatica giuridica





Abusi di mercato: cumulo sanzioni se è rispettata la proporzionalità

Eleonora Pergolari | 11/10/2018

In tema di market abuse, non si ha violazione del principio del "ne bis in idem" qualora le sanzioni penali e amministrative complessivamente irrogate rispettino il principio di proporzionalità. Spetta, inoltre, alla Corte di cassazione valutare la proporzionalità del cumulo sanzionatorio nel caso...

Economia e FinanzaFinanzaAttività FinanziarieDirittoDiritto PenaleDelitti e contravvenzioniDiritto InternazionaleDisposizioni comunitarie


festival del lavoro