Enti non commerciali

A breve nuove norme per associazioni e fondazioni

Eleonora Pergolari | 27/04/2010 La riforma del Codice civile in materia di associazioni e fondazioni è ormai prossima. Sia Parlamento che Governo sono infatti impegnati nella riscrittura di un testo di riforma che coinvolgerà la costituzione e le forme ammesse di attività profit. Salve, in ogni caso, le norme sociali che regolano soggetti come le banche, le Onlus e le Ong. Alla Camera, in particolare, l'esame di un disegno di legge delega in materia, messo a punto dal sottosegretario alla Giustizia, Michele Vietti, è...
Enti non commercialiDiritto CommercialeDirittoDiritto Civile

Prossima scadenza degli Intrastat

Gioia Lupoi | 09/04/2010 La sezione dedicata all’assistenza sul sito dell’agenzia delle Dogane fornisce un quadro delle scadenze Intra anno 2010. Si legge: ad aprile 2010 è prevista per il 20 la presentazione degli elenchi Intra mensili “marzo 2010” e degli elenchi Intra trimestrali (1° trimestre 2010), inoltre è prevista per il 26 la presentazione degli elenchi Intra mensili “marzo 2010” e degli elenchi Intra trimestrali (1° trimestre 2010) solo per coloro che inviano la dichiarazione per via telematica; a maggio 2010...
Imposte indiretteImposteFiscoIVAProfessionistiDoganeEnti non commercialiDiritto CommercialeDiritto

Cinque per mille: l’Agenzia fornisce istruzioni circa la proroga della regolarizzazione

Gioia Lupoi | 31/03/2010 Con la circolare n. 15 del 26 marzo 2010 l'agenzia delle Entrate fornisce istruzioni operative sulla proroga, ex decreto milleproroghe (Dl 194/2009), fino al 30 aprile 2010 della possibilità di integrare la documentazione per accedere ai fondi del cinque per mille degli esercizi finanziari 2006, 2007 e 2008 da parte di enti di volontariato e società dilettantistiche. Interessa quegli enti e quelle associazioni esclusi dal beneficio, per i citati esercizi finanziari, per non aver...
Diritto CommercialeDirittoFiscoImposte diretteImposteEnti non commerciali

La cancellazione dall’anagrafe delle onlus è di competenza del giudice tributario

Roberta Moscioni | 06/03/2010 A seguito della decisione presa dalla Corte di Cassazione – sentenza 1625/2010 – vengono definitivamente sciolti i dubbi sulla competenza a decidere tra giudice amministrativo e giudice tributario in materia di provvedimenti di diniego di iscrizione e di cancellazione dall’anagrafe unica delle Onlus. Le Sezioni Unite della Cassazione hanno, infatti, confermato la correttezza della posizione già espressa dall’agenzia delle Entrate nelle precedenti circolari n. 14/E/2003 e 22/E/2005. La Corte si...
Enti non commercialiDiritto CommercialeDiritto

In G.U. gli enti esentati dall’Ires

Gioia Lupoi | 23/02/2010 È stato pubblicato, sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 40 del 18 febbraio 2010, il decreto datato 4 febbraio 2010 del ministero dell'Economia. Individua le associazioni che realizzano o che partecipano a manifestazioni di particolare interesse storico, artistico e culturale, legate agli usi e alle tradizioni delle comunità locali che hanno diritto all'esenzione dall’Ires e da altri obblighi tributari ex articolo 1, comma 185 della legge 27 dicembre 2006, n. 296.
Enti non commercialiDiritto CommercialeDirittoImposteFiscoAgevolazioniIRESImposte dirette


La proroga Eas al 31 dicembre è ufficiale

Gioia Lupoi | 22/12/2009 In accoglimento della richiesta avanzata dal Forum del Terzo settore, con il provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate n. 190782 del 21 dicembre 2009, slitta ufficialmente al prossimo 31 dicembre il termine entro il quale gli enti associativi dovranno presentare il modello Eas per la comunicazione delle informazioni fiscalmente rilevanti al fine di fruire delle agevolazioni. Nel documento è specificato che: - per gli enti già costituiti alla data di entrata in vigore del decreto...
Enti non commercialiDiritto CommercialeDiritto


Sta per scadere il termine per l’invio dell’Eas

Gioia Lupoi | 13/12/2009 Il 15 dicembre 2009 è la data ultima per inviare, esclusivamente online, il modello Eas. Si ricorda che la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali per gli enti associativi deve essere effettuata una volta soltanto salvo cambiamento dei dati esposti, nel qual caso un’ulteriore comunicazione dovrà essere fatta entro il 31 marzo dell’anno successivo alla variazione.
Diritto CommercialeDirittoEnti non commerciali

Oltre il 15 dicembre alcuno sconto fiscale per gli EAS

Alessia Lupoi | 11/12/2009 Il Modello EAS, reso obbligatorio dal provvedimento del 2 settembre 2009 – “Approvazione del modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi da presentare ai sensi dell’articolo 30 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2.” - va presentato dagli enti di natura privata, con o senza personalità giuridica, che siano costituiti al 29 novembre 2008 (data di entrata in vigore del d.l. n....
Modelli di dichiarazione e di versamentoDichiarazioniFiscoAccertamentoEnti non commercialiDiritto CommercialeDiritto