Indennità

Decreto Crescita, in pensione con cinque anni di anticipo

Daniele Bonaddio | 29/06/2019

Via libera al nuovo “contratto di espansione”. La nuova misura, che andrà a sostituire il contratto di solidarietà espansivo, consente alle imprese di grandi dimensioni – oltre mille dipendenti – di avvicinare l’età pensionistica di ben cinque anni, favorendo il ricambio generazionale.

LavoroPrevidenzaIndennità