Indici e dati fiscali

Credito agevolato, il tasso di riferimento di agosto

Cristina Ricciolini | 01/08/2013 Cresce, ad agosto 2013, dello 0,45% il valore del tasso di riferimento per il credito agevolato a industria, commercio, artigianato, editoria, industria tessile e zone sinistrate del Vajont, attestandosi al 4,43%. Il tasso di riferimento comunitario resta confermato al valore stabilito dal 1° giugno 2013, pari a 1,56%. Il parametro del tasso di sconto comunitario è stato fissato dalla Banca centrale europea allo 0,50%, dopo la variazione dello 0,25% attuata dalla Banca stessa al livello del...
Indici e dati fiscaliFiscoAgevolazioni

Il coefficiente del tfr di giugno 2013

Cristina Ricciolini | 13/07/2013 Il coefficiente per la rivalutazione delle quote di trattamento di fine rapporto accantonate al 31 dicembre 2012, nel mese di giugno 2013, è pari a 1,172535. L’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati, diffuso mensilmente dall’Istat, per lo stesso mese è pari a 107,1.
Trattamento di fine rapportoLavoro subordinatoLavoroIndici e dati fiscaliFisco

I valori del credito agevolato di luglio 2013

Cristina Ricciolini | 29/06/2013 Diminuisce – a luglio 2013 - dello 0,30% il valore del tasso di riferimento per il credito agevolato a industria, commercio, artigianato, editoria, industria tessile e zone sinistrate del Vajont, che si attesta al 3,98%. Il valore del tasso di riferimento comunitario si fissa all'1,56%, mentre il parametro del tasso di sconto comunitario è pari allo 0,50%, dopo la variazione dello 0,25% attuata dalla Banca centrale europea al livello del tasso minimo di offerta sulle operazioni di...
Indici e dati fiscaliFiscoDati economiciEconomiaEconomia e Finanza

Il coefficiente Tfr di maggio 2013

Cristina Ricciolini | 13/06/2013 Nel mese di maggio 2013, il coefficiente utile per rivalutare le quote di trattamento di fine rapporto accontonate al 31 dicembre 2012 del Tfr è pari a 0,906690. Per lo stesso mese, l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati, necessario per la determinazione del suddetto coefficiente di rivalutazione, è stato fissato dall’Istat a quota 106,9.
Trattamento di fine rapportoLavoro subordinatoLavoroIndici e dati fiscaliFisco

A maggio aumento del tasso del credito agevolato

Cristina Ricciolini | 02/05/2013 Il valore del tasso di riferimento per il credito agevolato a industria, commercio, artigianato, editoria, industria tessile e zone sinistrate del Vajont a maggio 2013 segna un incremento dello 0,15%, attestandosi al 4,63%. Confermate per il 2013 le misure già in vigore lo scorso anno di commissioni onnicomprensive previste per gli istituti di credito per gli oneri connessi alle operazioni di credito agevolato. Stabile il tasso di riferimento comunitario, che dal 1° gennaio 2013 si...
Indici e dati fiscaliFiscoAgevolazioni

A quota 0,390845 l’indice di rivalutazione Tfr di febbraio

Roberta Moscioni | 13/03/2013 Il coefficiente di rivalutazione delle quote di Tfr accantonate al 31 dicembre 2012, nel mese di febbraio 2013, si fissa a 0,390845. L'indice dei prezzi al consumo calcolato dall'Istat, con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati, utile per calcolare il tasso di rivalutazione, sempre relativamente al mese di febbraio 2013, è al valore di 106,7.
Indici e dati fiscaliFiscoTrattamento di fine rapportoLavoro subordinatoLavoro

Il tasso di riferimento di marzo per il credito agevolato

Cristina Ricciolini | 01/03/2013 A marzo 2013 diminuisce dello 0,35% il valore del tasso di riferimento per il credito agevolato a industria, commercio, artigianato, editoria, industria tessile e zone sinistrate del Vajont, attestandosi al 4,28%. Il valore del tasso di riferimento comunitario si fissa all'1,66%, mentre il parametro del tasso di sconto comunitario è pari a 0,75%, dopo la variazione dello 0,25% attuata dalla Banca centrale europea al livello del tasso minimo di offerta sulle operazioni di rifinanziamento...
Dati economiciEconomiaEconomia e FinanzaIndici e dati fiscaliFisco


A febbraio diminuisce il tasso di riferimento per il credito agevolato

Cristina Ricciolini | 01/02/2013 Dal 1° febbraio 2013 il valore del tasso di riferimento per il credito agevolato a industria, commercio, artigianato, editoria, industria tessile e zone sinistrate del Vajont si attesta al 4,63%, registrando un'ulteriore diminuzione dello 0,25% rispetto al valore di gennaio 2013. Il valore del tasso di riferimento comunitario è stabile all'1,66%, mentre il tasso di sconto comunitario fissa il valore del parametro allo 0,75%, dopo la variazione dello 0,25% attuata dalla Banca centrale...
Indici e dati fiscaliFisco

A quota 3,30 il coefficiente per la rivalutazione del Tfr di dicembre

Roberta Moscioni | 16/01/2013 Nel mese di dicembre il coefficiente per la rivalutazione delle quote di Tfr accantonate al 31/12/2012 è pari a 3,302885. Per lo stesso mese, l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, con esclusione del prezzo dei tabacchi lavorati, utile al fine della determinazione del suddetto coefficiente di rivalutazione, è stato fissato dall’Istat a quota 106,5. La rivalutazione della quota di Tfr accantonata alla fine di ogni anno è operata ai sensi di quanto...
Indici e dati fiscaliFiscoTrattamento di fine rapportoLavoro subordinatoLavoro