IVA

Ue, consulenze fuori campo

eDotto | 02/02/2005 Con la risoluzione n. 465288, del 18 marzo 1992, e con la risoluzione n. 36, del 5 maggio 1998, il ministero dell’Economia e delle Finanze aveva precisato che le prestazioni rese a favore di un soggetto extra-comunitario sono territorialmente irrilevanti in Italia. Con la successiva risoluzione n. 86, del 13 marzo 2002, l'Agenzia delle Entrate ha mutato orientamento, stabilendo che l'esclusione da Iva s’applica a condizione che le suddette prestazioni non siano utilizzate nel territorio...
FiscoIVAImposte indiretteImposte

Le attività agricole connesse spiazzate dal nuovo modello Iva

eDotto | 26/01/2005 Approvato il modello Iva 2005, con le relative istruzioni, dal provvedimento dell’agenzia delle Entrate del 14 gennaio 2005. Il dubbio più grande che suscita il nuovo modello riguarda la detrazione forfetaria dell’Iva nella misura del 50%, che sembra non trovare posto nella versione definitiva del modello Iva/2005 pubblicato sul sito Internet dell’Agenzia. Il regime forfetario, introdotto dalla Finanziaria 2004, dovrebbe rappresentare una novità importante di questa dichiarazione Iva e, invece,...
IVAImposte indiretteImposteFisco

Modello federalista per l'Iva

eDotto | 25/01/2005 A disposizione sul sito Internet delle Entrate i modelli definitivi della dichiarazione Iva. La prima scadenza in cui dovranno essere utilizzati è quella del 1° febbraio 2005, data da cui decorre il termine per presentare al competente concessionario della riscossione la richiesta di rimborso del credito Iva. Tra le novità più importanti, si segnala l’istituzione del nuovo quadro VT, nel quale si devono indicare: nella prima parte (obbligatoria), l'ammontare delle operazioni imponibili (e la...
IVAImposte indiretteImposteFisco

Rimborsi Iva, riparte l'operazione «Vr»

eDotto | 23/01/2005 Con la sentenza n. 105 del 2003, la Corte Costituzionale non ha accolto la questione di legittimità costituzionale sollevata dalle Ctp di Sassari e Catania sull'accertamento in base ai parametri, motivando la decisione con la circostanza che tale previsione sarebbe, di per sé, carente di oggetto, per l'assenza di una contabilità analitica per i soggetti in contabilità semplificata e, quindi, per la mancanza dei dati da valutare in sede di contraddittorio.
IVAImposte indiretteImposteFisco

Iva più pesante in agricoltura

eDotto | 21/01/2005 Con la proroga al 31 dicembre di quest'anno del regime Iva speciale per il settore agricolo, è stata disposta l'abrogazione dell'articolo 11, comma 5-bis, del dlgs n. 313/97. Pertanto, dall'1 gennaio 2005, trova applicazione il divieto di separazione delle attività di cui all'articolo 36, del decreto presidenziale n. 633/72, relative alla cessione di prodotti agricoli rientranti nella Tabella A, Parte I, allegata al citato decreto.
IVAImposte indiretteImposteFisco

Iva, patto a tre contro i rimborsi-lumaca

eDotto | 19/01/2005 E' stato firmato il Protocollo d'Intesa tra l'agenzia delle Entrate, Confindustria e Abi per snellire l'esecuzione dei rimborsi Iva con l'anticipazione, da parte del sistema bancario, dei crediti Iva dovuti alle aziende dall'Erario. L'impresa dovrà richiedere all'Agenzia - Cda - un'attestazione di certezza e liquidità del credito Iva, da presentare alla banca, la quale valuterà il "merito creditizio" dell'impresa.
IVAImposte indiretteImposteFisco

Consorzi di ricerca con Iva

eDotto | 15/01/2005 I consorzi di ricerca che cedono ai consociati o ai terzi i risultati della ricerca scientifica ai fini dell'utilizzazione industriale o commerciale soddisfano il presupposto soggettivo d'imposta di cui all'articolo 4 del dpr 633/72, per cui possono esercitare il diritto di detrazione dell'Iva relativa all'acquisto di beni e servizi. Così è stato stabilito dalla Corte di cassazione, con la sentenza 22644, del 2 dicembre 2004; i giudici di legittimità hanno accolto il ricorso di un consorzio di...
FiscoImposte indiretteImposteIVA

Telematica obbligata anche per i «piccoli»

eDotto | 15/01/2005 La Finanziaria 2005 estende l'obbligo di presentare per via telematica le dichiarazioni annuali a tutti quei contribuenti, espressamente riconosciuti come persone fisiche, il cui volume d'affari supera i 10mila euro (il tetto è stato così abbassato dai 25.822,84 precedentemente fissato). Inoltre, viene introdotto un nuovo obbligo a carico di chi riceve le dichiarazioni di intento per gli acquisti senza Iva. Questi ultimi dovranno comunicare online, entro il giorno 16 del mese successivo, i dati...
FiscoImposte indiretteImposteIVA

L'e-commerce chiude i conti Iva

eDotto | 11/01/2005 Entro il vicino 20 gennaio 2005, i soggetti extracomunitari identificati ai fini Iva in Italia, che effettuano operazioni riconducibili al "commercio elettronico diretto" nei confronti di privati consumatori italiani o comunitari, devono presentare la dichiarazione Iva trimestrale di cui all'articolo 74-quinquies, comma 6 del decreto presidenziale n. 633/72. Essi devono, pure, versare l'imposta relativa a quelle stesse operazioni, effettuate nel quarto trimestre del 2004.
FiscoImposte indiretteImposteIVA

Servizi infragruppo al vaglio Ue

eDotto | 09/01/2005 La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 7851 del 23 aprile 2004, ha chiesto alla Corte di Giustizia UE di dare il proprio parere in merito all'imponibilità Iva dei servizi resi dalla casa madre di un'impresa, stabilita in uno Stato membro, alla propria stabile organizzazione, situata in un diverso membro della UE. Il Fisco italiano è favorevole alla rilevanza ai fini Iva delle prestazioni di servizi nei rapporti infragruppo. La Commissione UE ha preso posizione in materia, affermando che i...
Imposte indiretteImposteFiscoIVA