Diritto Societario

Test di vitalità: meno vincoli per il riporto delle perdite fiscali in caso di fusione societaria

Roberta Moscioni | 17/10/2018

Il riporto delle perdite nell’ipotesi di realizzazione di una fusione societaria, con particolare riguardo al caso di una fusione per incorporazione, è l’oggetto del principio di diritto n. 6 del 15 ottobre 2018. L’Agenzia delle Entrate, sollecitata da un’istanza di interpello si sofferma...

DirittoDiritto SocietarioOperazioni straordinarieFusioni e scissioniFisco


L’incarico di amministratore di società è oneroso

Eleonora Pergolari | 04/10/2018

Con l’accettazione della carica, l’amministratore di società acquisisce automaticamente il diritto a essere compensato per l’attività svolta in esecuzione dell’incarico a lui affidato. Secondo i principi del sistema vigente, infatti, la legge presume che il contratto di amministratore societario...

DirittoDiritto SocietarioSocietà di capitaliSocietà a responsabilità limitataDiritto CivileObbligazioni e contratti





Osservatorio notai di Firenze, Pistoia, Prato. Massime societarie 2018

Eleonora Pergolari | 03/08/2018

Il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Firenze, Pistoia e Prato ha diffuso sette nuove massime redatte dall’Osservatorio di diritto societario per l’anno 2018. Società di persone e liquidazione del socio receduto La prima massima, n. 65/2018, ha come tematica la liquidazione del socio...

Diritto SocietarioDirittoSocietà di capitaliSocietà di personeOperazioni straordinarieProfessionistiNotai

Maggior reddito Sas? Accomandante sanzionato per infedele dichiarazione

Eleonora Pergolari | 31/07/2018

Sì alla irrogazione di sanzioni amministrative per infedele dichiarazione anche al socio accomandante in caso di maggior reddito rilevato a seguito di rettifica compiuta nei confronti della Sas. L’applicazione di questa sanzione non si fonda, infatti, solo sull’elemento della volontarietà ma anche...

FiscoContenzioso tributarioDirittoSocietà di personeDiritto SocietarioSocietà in accomandita semplice

Cndcec e FNC, scissione negativa: ammissibilità civilistica e profili contabili

Gioia Lupoi | 21/07/2018

È stato redatto, da Cndcec e Fondazione Nazionale Commercialisti, il documento di ricerca “La scissione negativa: ammissibilità civilistica e profili contabili”, che approfondisce il tema della legittimità della scissione c.d. negativa, ossia le operazioni con cui viene assegnato, a una o più...

ProfessionistiCommercialisti ed esperti contabiliFusioni e scissioniDirittoDiritto SocietarioOperazioni straordinarie