Il Milleproroghe, incassata la fiducia, si avvia verso il voto definitivo alla Camera, per poi passare al Senato, molto probabilmente con fiducia. Il decreto omnibus conferma le misure di cui si è parlato.

Scadenzario