redattore profile

488
Articoli pubblicati

Andrea Seppoloni

Biografia

Andrea Seppoloni, laureato in giurisprudenza, ha svolto formazione professionale presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato - Perugia ed è abilitato all’esercizio della professione forense. È Ispettore del Lavoro presso la Direzione Territoriale del Lavoro di Perugia, partecipa come relatore a convegni in materia di diritto del lavoro e svolge docenze in corsi di formazione e/o riqualificazione per organismi pubblici in ambito giuslavoristico. Dal 2011 cura la rubrica “L’ispezione del lavoro - casi pratici” per la rivista telematica Edotto nella quale vengono affrontate le dinamiche riguardanti il mondo del lavoro e forniti gli strumenti per risolvere le questioni più controverse, con un particolare richiamo alle fonti normative, agli orientamenti giurisprudenziali e alla prassi amministrativa.

Diffida accertativa e conciliazione: è dovuta la contribuzione accertata

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro con nota n. 5066 del 30 maggio 2019 ha fornito istruzioni rispetto il contenuto di eventuali accordi conciliativi conclusi a seguito dell’adozione, da parte del personale ispettivo, di diffide accertative ex art. 12, D.lgs. n. 124/04. Tali accordi, a differenza...


Festività: la Cassazione si pronuncia sul diritto al riposo

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 18887 del 15 luglio 2019 ha stabilito che la disciplina sulle ricorrenze delle festività, contenuta nella L. n. 260/49, prevale, perché di natura sovraordinata rispetto a quella pattuita dalle parti sociali. Nel rinviare al commento esposto...


Le preclusioni per le verifiche ispettive in materia previdenziale e assicurativa

Premessa

Con circolare n. 4 del 2019 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha diramato, al proprio personale ispettivo, istruzioni operative sul portato applicativo dell’art. 3 comma 20, della L. n. 335/95, c.d. “Riforma Dini”. La norma stabilisce limiti e condizioni per lo svolgimento, in tempi...


Somministrazione fraudolenta, appalto illecito e diffida accertativa: il nodo non sembra sciolto

Premessa

Con circolare n. 3 del 2019 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha diramato, al proprio personale ispettivo, istruzioni operative in ordine ai termini e alle modalità di applicazione del reato di somministrazione fraudolenta, reintrodotto, a decorrere dal 12 agosto 2018, dal D.L. n. 87/18...


Foodora: i rider pedalano verso la subordinazione…dimidiata

Premessa

La Corte di Appello di Torino, con sentenza n. 26, depositata il 04/02/2019, ha stabilito che i rider di Foodora sono lavoratori autonomi, ai quali, però, deve essere applicata la disciplina del lavoro subordinato. La sentenza prende posizione sul portato applicativo dell’art. 2 del D.lgs....