Processo tributario telematico Estensione

Processo tributario telematico Estensione

Con nota del ministero dell’Economia viene comunicato che dal 15 febbraio 2017 il processo tributario telematico (PTT) viene attivato nelle Commissioni tributarie di Basilicata, Campania e Puglia.

Il PTT è operativo da dicembre 2015 in Toscana ed Umbria e da ottobre 2016 in Abruzzo, Molise, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna e Veneto.

Prossime attivazioni per il 2017 riguardano: dal 15 aprile Friuli-Venezia Giulia, Lazio e Lombardia; dal 15 giugno Calabria, Sardegna e Sicilia; dal 15 luglio Marche, Val D’Aosta, Trento e Bolzano

Attraverso il portale dedicato "www.giustiziatributaria.gov.it" è possibile accedere al sistema informativo della Giustizia Tributaria (S.I.Gi.T. - PTT) per il deposito telematico degli atti e documenti processuali già notificati alla controparte.

La telematizzazione del processo consente a giudici tributari, contribuenti, professionisti ed enti impositori, se registrati, di consultare da qualsiasi luogo il fascicolo processuale contenente tutti gli atti e documenti del contenzioso.

 

Links

Anche in

  • eDotto.com – Edicola 23 dicembre 2016 - Processo tributario Telematico per tutti – Pergolari
Contenzioso tributarioFisco