Bilancio

Milleproroghe con fiducia

Roberta Moscioni | 17/02/2017

Il Dcreto legge n. 244/2016, che dispone una serie di rinvii normativi, cosiddetto Milleproroghe, ha ricevuto il via libera del Senato nella giornata del 16 febbraio 2017: il Governo ha incassato la fiducia di Palazzo Madama sul maxiemendamento con 153 voti favorevoli e 99 contrari. Ora il...

FiscoImmobiliDichiarazioniAgevolazioniBilancio

Guida ai bilanci 2017

Cinzia Pichirallo | 16/02/2017

E’ disponibile online l’edizione 2017 della Guida ai bilanci, contenente il nuovo manuale operativo per il deposito del bilancio di esercizio delle società di capitale. La Guida è stata realizzata dall’Osservatorio permanente del sistema camerale e dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti...

BilancioFisco

Nuovi OIC alla prova dei bilanci 2017

Giuseppe Moschella | 19/01/2017

Il Decreto Legislativo 139 del 18 agosto 2015 ha completato l’iter di recepimento della direttiva 34/2013/UE. La Direttiva 34/2013/UE ha apportato innovazioni all’ordinamento contabile europeo, con l’obiettivo dell’armonizzazione dei bilanci d’esercizio in Europa. Il D.Lgs. 139/2015 integra e modifica il Codice Civile e il D.Lgs. 9 aprile 1991, n. 127, per allinearne le disposizioni in materia di bilancio alle disposizioni della citata Direttiva, e anche altri provvedimenti legislativi già esistenti. Lo stesso decreto adegua altri provvedimenti legislativi alle indicazioni della direttiva o per esigenze di coordinamento con altre normative (D.Lgs. 173/1997 imprese di assicurazione, D.Lgs. 39/2010 in materia di revisione legale dei conti, D.Lgs. 38/2005 recante l’ambito di applicazione dei soggetti tenuti a redigere il bilancio su base individuale e/o consolidata secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS).

FiscoBilancio


Comitato didattico formazione revisori

Roberta Moscioni | 12/01/2017

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze avvisa – tramite un comunicato stampa dell'11 gennaio 2017 pubblicato sul portale dedicato alla revisione legale dei conti – che è stato istituito presso il MEF, senza oneri per la finanza pubblica né a carico della contribuzione annuale, un apposito...

BilancioProfessionisti

Bilanci Nuove regole contabili

Roberta Moscioni | 23/12/2016

Con il definitivo recepimento della direttiva 34/2013/UE per mezzo del Dlgs n. 139/2015, è stata aggiornata la disciplina del Codice civile in merito ai bilanci d’esercizio e la disciplina del Dlgs n. 127/1991 in tema di bilancio consolidato. Vista la ristretta tempistica introdotta dalla nuova...

FiscoBilancio

Liste di controllo bilancio d'esercizio

Roberta Moscioni | 21/12/2016

Assirevi, l’Associazione italiana revisori contabili, ha diffuso sul proprio sito web le check list che riguardano le informazioni integrative che devono essere contenute nelle note ai bilanci redatti secondo i principi contabili internazionali Ias/Ifrs. Si tratta di liste di controllo che vengono...

BilancioFisco

Bilanci Nuova Tassonomia XBRL

Roberta Moscioni | 22/11/2016

E' stata pubblicata, il 21 novembre 2016, sul sito web di Xbrl Italia la versione definitiva della nuova tassonomia XBRL per le imprese di capitali che redigono i bilanci secondo le regole civilistiche, denominata PCI 2016-11-14. Il nuovo il tracciato informatico definitivo - che è stato approvato...

FiscoBilancio

Tassonomia Xbrl per bilanci 2016

Roberta Moscioni | 29/10/2016

Il 24 ottobre 2016, dopo un periodo di pubblica consultazione che è terminata a fine settembre, sul sito della Xbrl Italia è stata pubblicata la nuova Tassonomia, che si dovrà applicare obbligatoriamente al deposito dei conti di bilancio chiusi al 31 dicembre 2016 oppure successivamente per tutte le...

FiscoBilancio

Revisione legale, modifiche alla relazione

Giuseppe Moschella | 22/09/2016

Con la riforma della revisione legale per mezzo del D.lgs n. 39 del 27 gennaio 2010 viene attuata la direttiva 2006/43/CE sulle revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati.

Tra le novità vi è l’obbligo per il revisore di applicare i principi di revisione nello svolgimento della revisione contabile.

L’articolo 11 del decreto prevede che la revisione legale dei conti sia svolta per tutte le imprese in base ai principi di revisione “europei” che saranno adottati dalla Commissione europea, introducendo un regime transitorio fino all’adozione degli stessi, durante il quale la stessa revisione è svolta sulla base di principi nazionali elaborati dalle associazioni, dagli Ordini Professionali e dalla Consob in base a un’apposita convenzione con il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

Attualmente la Commissione Europea non ha adottato i principi di revisione europei, è stato invece ultimato alla fine del 2014 il processo nazionale di emanazione dei principi “transitori”, a seguito dei lavori fra la Consob ed i soggetti convenzionati con il Mef, (l’Associazione Italiana Revisori Contabili, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, l’Istituto Nazionale Revisori Legali).

Con determina del 23 dicembre 2014 della Ragioneria generale dello Stato, sono stati conseguentemente pubblicati i principi, denominati principi di revisione internazionali “Isa Italia” , ed entrati in vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano dal 1° gennaio 2015.

FiscoBilancio