Lavoro subordinato

Comunicazioni in scadenza

Gioia Lupoi | 23/03/2017

Si avvicinano i termini di scadenza di alcune comunicazioni. Intra-1 e Intra-2 Stesse regole che erano in vigore fino alla fine del 2016: i contribuenti mensili entro il 27 marzo 2017 – i piccoli ritardi non verranno sanzionati - devono inviare i modelli Intra-1 (cessioni di beni e servizi resi) e...

FiscoLavoroLavoro subordinatoDoganeAccertamento



Lavoro a progetto fittizio è evasione contributiva

Roberta Moscioni | 16/03/2017

In caso di accertamento della sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato in luogo di un rapporto di lavoro a progetto, anche se regolarmente denunciato e registrato, si incorre nel reato di evasione contributiva di cui all'articolo 116, comma 8, lettera b) della Legge n. 388/2000, e non nella...

LavoroLavoro subordinato


Prospetto informativo disabili Obbligo presentazione

Roberta Moscioni | 24/01/2017

I decreti attuativi del Jobs act hanno apportato alcune modifiche per ciò che concerne il prospetto informativo disabili che i datori di lavoro che effettuano nuove assunzioni di disabili devono inviare al ministero del Lavoro entro il 31 gennaio 2017. Le modifiche interessano i datori di lavoro...

Lavoro subordinatoLavoro

Retribuzioni convenzionali Lavoratori all’estero

Cinzia Pichirallo | 20/01/2017

Il ministero del Lavoro di concerto con quello dell’Economia e delle Finanze ha provveduto a determinare le retribuzioni convenzionali 2017 per i lavoratori all’estero. Dal periodo di paga in corso dal 1° gennaio 2017 e fino a tutto il  periodo di paga in corso al 31 dicembre 2017, le retribuzioni...

LavoroLavoro subordinato

Licenziamento Giustificato motivo

Alessia Lupoi | 16/01/2017

L'articolo 3 della Legge n. 604/66 stabilisce che il licenziamento per giustificato motivo è generato da ragioni che riguardano l'attività produttiva, il suo regolare funzionamento e l'organizzazione del lavoro. Su questa base, la Suprema Corte ha ribadito che il licenziamento è da ritenere...

LavoroLavoro subordinatoLicenziamento


Licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Rossella Schiavone | 21/12/2016

Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo deve fondarsi su ragioni effettive e serie, coerenti con il provvedimento preso. Tali ragioni devono essere comprovate o comprovabili dovendo i giudici accertarne l’effettività. Questo è quanto ha evidenziato la Fondazione Studi dei Consulenti del...

LavoroLavoro subordinatoLicenziamento