Albo unico, prove di convivenza

Pubblicato il



Il presidente del Consiglio nazionale dei Ragionieri, William Santorelli, e il vice presidente dei dottori commercialisti, Claudio Siciliotti, esprimono tutto il loro orgoglio per aver dato una "casa comune" alle due categorie, dopo cinquant'anni di vita parallela. L'Albo unico, in vigore dal 1° gennaio 2008, ha già prodotto frutti: la liberalizzazione di due esclusive, ovvero il 730 e le esecuzioni immobiliari. 

Allegati