Responsabilità del professionista



Responsabilità dell’avvocato esclusa. Condannato il cliente che insiste ad accusare

Eleonora Mattioli | 30/10/2017

La responsabilità professionale dell’avvocato, la cui obbligazione è di mezzi e non di risultato, presuppone la violazione del dovere di diligenza, per il quale trova applicazione – in luogo del criterio generale della diligenza del buon padre di famiglia – quello della diligenza professionale media...

ProfessionistiResponsabilità del professionistaAvvocatiDirittoObbligazioni e contrattiDiritto CivileProcedura civile


Professionista omette l’impugnazione? Giudizio prognostico per il danno

Eleonora Pergolari | 25/10/2017

La Cassazione sull’omesso svolgimento di un’attività vantaggiosa per il cliente In caso di omesso svolgimento, da parte del professionista, di un'attività da cui sarebbe potuto derivare un vantaggio personale o patrimoniale per il cliente, si applica la regola della preponderanza dell'evidenza, o...

ProfessionistiAvvocatiResponsabilità del professionistaDirittoDiritto CivileObbligazioni e contratti

Azione per danni da responsabilità professionale. Da quando decorre la prescrizione?

Eleonora Pergolari | 23/09/2017

La Corte di cassazione ha fornito alcune precisazioni in materia di azione risarcitoria per responsabilità professionale. E’ stato specificato, in particolare, che ai fini dell'individuazione del momento iniziale di decorrenza del termine di prescrizione, si debba avere riguardo “all'esistenza di...

ProfessionistiResponsabilità del professionistaNotaiDirittoDiritto CivileObbligazioni e contratti



Esclusione responsabilità medica, con Linee guida pertinenti al caso concreto

Eleonora Mattioli | 12/06/2017

L’art. 590 sexies c.p., recentemente introdotto con Legge n. 24/2017 – che, qualora l’evento si sia verificato a causa di imperizia, esclude la responsabilità per morte o lesioni colpose del sanitario che abbia rispettato le raccomandazioni di cui alle Linee guida – si riferisce ad eventi che...

DirittoDiritto CivileObbligazioni e contrattiResponsabilità del professionistaProfessionisti

Consulente che non si presenta al Fisco. Dovuto il risarcimento al cliente

Cinzia Pichirallo | 10/05/2017

Deve essere considerato responsabile il consulente, con l’incarico di occuparsi della contabilità fiscale di un cliente, del danno cagionato a quest’ultimo per non essersi presentato all’incontro con l’agenzia delle Entrate, contrattando una minore sanzione. Consulente: invece di presentarsi al...

ProfessionistiResponsabilità del professionistaDirittoObbligazioni e contrattiDiritto Civile