Libretti, il rinvio si fa strada

Pubblicato il



Con un'interrogazione parlamentare è stata chiesta la proroga della scadenza del 31 gennaio 2005 per l'adeguamento dei libretti al portatore, con saldi superiori a 12.500 euro, alle misure antiriciclaggio previste dal dlgs 56/2004, poiché si è registrata una mancata informazione da parte del Governo e degli istituti bancari sulla norma (che prevede pesanti sanzioni per gli inadempienti). Mentre alcune associazioni dei consumatori hanno chiesto che la scadenza sia spostata almeno al 31 marzo 2005, di diverso avviso è l'Abi, secondo cui i libretti al portatore di importo superiore a 12.500 euro sono un numero esiguo, quindi non si vede la necessità di prorogare i termini.

Allegati