Doppi versamenti di agosto 2018. Si tenta di scongiurarli, evitando disagi per software house e contribuenti

Doppi versamenti di agosto 2018. Si tenta di scongiurarli, evitando disagi per software house e contribuenti

Si prova a scongiurare i doppi versamenti di agosto 2018. Nel prossimo Consiglio dei Ministri sarà tentata una soluzione alle richieste dei contribuenti di evitare il pagamento del saldo e dell' acconto nello stesso giorno del corrente mese. In una nota, Assosoftware - l'associazione delle case produttrici di software (presidente Roberto Bellini) - evidenzia che la misura dell'ultimo minuto dell'intervenire ora sul calendario dei versamenti "rischia di mettere tutti in difficoltà e di fatto senza alcun beneficio". A qualche giorno dalla scadenza, un intervento effettuato durante le ferie estive non consentirebbe alle software house di intervenire sui programmi che generano i versamenti; di conseguenza, sarebbe impossibile per aziende e consulenti applicarlo.

Una possibile soluzione attualmente al vaglio: se il contribuente decide di avvalersi della proroga e intende rateizzare i versamenti, il piano di rateazione dovrà essere rideterminato riducendo il numero delle rate. In tal caso, ad essere considerato come inizio della rateazione sarà il termine di corresponsione prorogato.

Allegati

Links

FiscoImposte