ISEE: i nuovi modelli disponibili sul sito INPS

Pubblicato il



ISEE: i nuovi modelli disponibili sul sito INPS

L’INPS, con messaggio n. 7665 del 30 dicembre 2015, a seguito dell’approvazione dei nuovi modelli ISEE - avvenuta con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 363 del 29 dicembre 2015 - ha riepilogato le principali modifiche ed integrazioni.

Fra le modifiche l’Istituto, nel citato messaggio n. 7665/2015, evidenzia che:

  • è stata introdotta per lo studente universitario la casistica dell’unico genitore separato. A tal fine è stata modificata la dizione della prima casella del Quadro C del modulo MB.2  per ricomprendere anche il caso in cui “nel nucleo è presente un solo genitore, mentre l’altro risulta separato legalmente e non convivente”;
  • è stato precisato nelle istruzioni che “l’adeguata capacità di reddito” deve essere riferita, in linea di principio, al singolo studente universitario. Se tuttavia questi è coniugato, il predetto requisito deve essere valutato tenendo conto anche dei redditi del coniuge dello studente universitario;
  • è stata introdotta una deroga al principio per il quale non vanno riportati in DSU i contributi a titolo di rimborso spese laddove le spese siano rendicontate. In particolare, devono essere indicati i contributi per spese per collaboratori domestici e addetti all’assistenza personale poiché, seppur le stesse spese siano rendicontate, sono detratte dall’INPS in via automatica (Quadro FC8 sezione III).

La nuova modulistica e le relative istruzioni per la compilazione sono disponibili nel sito www.inps.it>SERVIZI>ISEE (portale “ISEE 2015”) dal 1° gennaio 2016.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 31 dicembre 2015 - ISEE. Il nuovo modello per la DSU – Redazione eDotto