Legge bilancio 2019. Emendamenti in Commissione Bilancio al Senato

Legge bilancio 2019. Emendamenti in Commissione Bilancio al Senato

Sembra scongiurata la procedura d’infrazione che minacciava l'Europa nei confronti dell’Italia sulla manovra 2019.

Ora sono sul tavolo della Commissione Bilancio del Senato gli ultimi correttivi ed il maxiemendamento che riscrive la Manovra entrerà in Aula a breve. Poi alla Camera per l'ok definitivo.

Diminuiscono le risorse per quota 100 delle pensioni e per il reddito di cittadinanza.

Il punto sugli interventi

Conferme:

  • riduzione delle tariffe Inail, con l'abbattimento dei tassi medi per le imprese del 32,72% e il decremento delle risorse destinate dall’Inail per finanziare gli incentivi;
  • disapplicazione per le capogruppo dei Gruppi Bancari Cooperativi dei principi contabili internazionali;
  • passaggio dal venditore di misuratori fiscali all’acquirente del credito d’imposta per chi modernizza gli strumenti per l’invio telematico dei corrispettivi;
  • bonus fino a 6.000 euro per chi acquista un'auto ecologica, rottamando un vecchio veicolo, e malus fino a 2.500 euro per chi acquista un veicolo inquinante (dovuta anche da chi reimmatricola in Italia un auto già immatricolata all’estero), in vigore dal primo marzo 2019 e fino al 31 dicembre 2021.

Anche in

  • eDotto.com - Edicola del 13 dicembre 2018 - Videoforum Manovra 2019. Dai professionisti richieste di modifiche al regime forfetario - Moscioni
Economia e FinanzaEconomia
festival del lavoro