Sisma Emilia, credito d'imposta e restituzione dei contributi sospesi

Pubblicato il



Pubblicato sulla "Gazzetta Ufficiale" n. 249, del 24 ottobre 2012, il Protocollo di intesa 4 ottobre 2012 siglato dal Ministro dell'economia e dai Presidenti delle regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto che detta criteri e modalità di attuazione del credito di imposta e dei finanziamenti bancari agevolati per la ricostruzione nei territori colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

Nel frattempo si diffonde la preoccupazione in vista della restituzione, entro il 16 dicembre 2012, di tutti i contributi sospesi, così come previsto dal decreto legge n. 174/2012.

I consulenti del lavoro, con un comunicato stampa del 24 ottobre 2012, evidenziano come le buste paga di competenza del mese di novembre rischiano di essere estremamente leggere: conterranno infatti le trattenute per i contributi correnti oltre a quelli arretrati precedentemente sospesi, con il rischio di veder ridotto lo stipendio nel limite di un quinto della paga netta nel caso non siano state trattenute in precedenza le ritenute Irpef.

APPROFONDIMENTO
Allegati Links Anche in
  • Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 22 - Notizie In breve - Credito d'imposta per i terremotati