Sopraelevazione condominiale e aspetto architettonico

La Cassazione, con sentenza n. 2865/08, ha precisato che, al fine di verificare se una sopraelevazione si armonizzi alle caratteristiche architettoniche dell'immobile, occorre fare riferimento, ai sensi dell'art. 1127 c.c., esclusivamente alle caratteristiche stilistiche visivamente percepibili dell'immobile condominiale, da intendere come struttura dotata di un aspetto autonomo.

Allegati

Anche in

  • ItaliaOggi, p. 16 – Sopraelevazione condominiale e aspetto architettonico
Diritto CivileDiritto