Agenzia delle Entrate, meglio l'online

Pubblicato il


Agenzia delle Entrate, meglio l'online

Il contatto con l’Agenzia delle Entrate, da parte dei cittadini, anche dopo la fine della pandemia da Covid-19, sarà preferenzialmente online.

E’ entrato in vigore, dal 15 settembre 2020, il nuovo sistema di ricevimento delle Entrate: a marzo, a causa dell’emergenza Coronavirus, si è reso obbligatorio prevedere un approccio solo online ma l’Agenzia intende, ad emergenza finita, rendere il contatto via web preferenziale.

Naturale che per le pratiche che non possono essere risolte online sarà necessario prenotare un appuntamento.

Contatto con le Entrate: appuntamenti prenotabili 24 ore su24  

L’Agenzia permette di poter fissare un appuntamento in tutte le ore del giorno.

Questi gli strumenti a disposizione:

  • nel sito ufficiale dell’Agenzia, tramite il servizio “web ticket” (sezione Contatti e Assistenza > Assistenza fiscale > Elimina code online) si può prenotare un ticket da utilizzare nell’arco della stessa giornata, “prendendo” un biglietto dal proprio pc o smartphone;
  • con l’app mobile ‘AgenziaEntrate’ è consentito l’accesso a servizi quali il Cassetto fiscale o la dichiarazione precompilata, stabilendo un collegamento con il call center dell’Agenzia tramite il numero dedicato mobile;
  • attraverso il telefono, per tutti i contribuenti, è possibile utilizzare l’agenda Cup (Centro unico di prenotazione) per programmare appositi appuntamenti scegliendo il servizio, l’ufficio dove recarsi, il giorno e l’ora desiderati (numero verde 800.90.96.96; cellulare 0696668907, scegliere opzione 3).

In base a tale metodo - informa l’Agenzia - gli uffici potranno erogare i servizi con maggiore efficienza e i contribuenti non dovranno sottostare a code o tempi di attesa.

Contatto con le Entrate: Servizi agili

L’Agenzia ha messo a disposizione per i cittadini dei Servizi agili che consentono attraverso il semplice invio di una richiesta via e-mail o Pec, allegando la documentazione necessaria, di richiedere e ricevere il rilascio di un certificato, il codice fiscale/tessera sanitaria, un rimborso o la registrazione di un contratto.

Inoltre, molti servizi sono presenti, senza necessità di Pin, nei vari canali telematici del sito internet delle Entrate.

Qualora fosse necessario il possesso del Pin, la richiesta può avvenire online o attraverso l’app delle Entrate.

E’ attiva anche l’assistenza telefonica per ottenere informazioni di carattere generale.