Regime agevolato artigiani e commercianti

Pubblicato il


Regime agevolato artigiani e commercianti

Con messaggio n. 286 del 25 gennaio 2016, l’INPS ha fornito le istruzioni relative al regime agevolato per gli artigiani e commercianti, previsto dall'art. 1 commi 77-84 della Legge 23 dicembre 2014, n. 190, come modificata dalla Legge 28 dicembre 2015, n. 208, art. 1, comma 111 e ss.

Chiarisce l’Istituto che per aderire al nuovo regime agevolato è necessario che la richiesta pervenga attraverso apposito modulo disponibile all’interno del Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti.

Il termine ultimo di acquisizione delle domande, per soggetti già esercenti attività d’impresa e/o attivi in gestione al 31dicembre 2015, è stato fissato tassativamente il giorno 28 febbraio 2016.

Ricorda, tuttavia, il messaggio n. 286/2016 che ai fini del riconoscimento del regime agevolato, è necessario che alla data della presentazione la posizione sia attiva.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola dell’11 gennaio 2016 - Riepilogo CdL della Legge di Stabilità - Schiavone