Bando per 400 giudici ausiliari presso le Corti di appello

Pubblicato il


Si rafforza l'organico presso le Corti d'appello: il ministro della Giustizia, Orlando, ha firmato, in data 21 luglio 2014, il decreto che stabilisce la selezione di 400 giudici ausiliari presso le Corti di appello.

Oltre a magistrati ordinari, contabili ed amministrativi e gli avvocati dello Stato, a riposo da non più di tre anni, sono ammessi a partecipare alle selezioni gli avvocati, anche se cancellati dall’albo da non più di tre anni, ed i notai, anche se a riposo da non più di tre anni.

La domanda di partecipazione al bando deve essere compilata ed inoltrata in via telematica direttamente dal sito del Consiglio Superiore della Magistratura.
Links Anche in
  • Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 36 - Arretrato, selezione per 400 ausiliari