Bando per tirocinanti presso la Procura della Cassazione

Bando per tirocinanti presso la Procura della Cassazione

Sul sito della Procura Generale della Corte di cassazione è stato pubblicato, il 19 marzo 2019, un bando di selezione per 10 tirocini formativi.

Requisiti per partecipare 

La selezione è rivolta ai laureati in giurisprudenza che, all’esito di un corso di laurea almeno quadriennale:

• siano in possesso dei requisiti di onorabilità;

• abbiano riportato una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero un punteggio di laurea non inferiore a 105/110;

• non abbiano compiuto i trenta anni di età.

Domande tramite modulo ad hoc

Gli interessati dovranno inoltrare domanda - compilando, a pena di inammissibilità, un modulo appositamente predisposto (ed allegato al bando) - entro il 19 aprile 2019, ore 13, presentandola all’Ufficio del Protocollo della Procura Generale sito all’interno del Palazzaccio, unitamente alla documentazione comprovante il possesso dei requisiti richiesti e ad una copia sottoscritta del documento d’identità, ovvero inviandola a mezzo mail all’indirizzo: prot.pg.cassazione@giustizia.it.

La graduatoria con i soggetti ammessi, insieme all’avviso della data di inizio del tirocinio, verrà pubblicata mediante inserimento nel sito istituzionale della Procura generale entro il 29 aprile 2019.

Allegati

Funzioni giudiziarieDiritto