Caf, non tutto è "aiuto"

Pubblicato il



Sembra che l'illegittimità denunciata in sede di Corte di giustizia europea in relazione ai versamenti ai Caf per l'attività di assistenza fiscale per la compilazione dei modelli 730 investa solo la parte di compenso eccessiva rispetto ai costi d'impresa. Essa, sola, configurerebbe l'aiuto di Stato. Se, dunque, in giudizio si individuasse che quella quota del compenso ai Caf costituisce, per l'appunto, aiuto di Stato, ne deriverebbe l'obbligo di restituzione all'Erario.

Allegati