CdS Trasformazione contratto

Pubblicato il


CdS Trasformazione contratto

L’Associazione Nazionale Vettori e Operatori del trasporto aereo ha chiesto al Ministero del Lavoro se in costanza di contratto di solidarietà difensivo sia ammissibile la trasformazione di un contratto part-time in contratto a tempo pieno e viceversa.

Con la risposta all’interpello n. 14 dell’11 aprile 2016, la Direzione Generale per l’Attività Ispettiva, richiamando le previsioni di cui al D.Lgs. n. 148/2015 ed al D.M. 13 gennaio 2016 n. 94033, ha ritenuto compatibili con il contratto di solidarietà in essere, senza la necessità di stipulare un ulteriore accordo, le istanze di trasformazioni attuate nel rispetto della percentuale di riduzione media oraria pattuita – sia in riferimento a tutti i lavoratori coinvolti sia in riferimento al singolo lavoratore interessato – secondo i limiti percentuali legalmente prestabiliti.

Sottolinea, invece, l’interpello n. 14/2016, nel caso in cui le trasformazioni in questione incidano sulle percentuali stabilite in sede di accordo sarà necessario stipulare un nuovo contratto di solidarietà.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 16 marzo 2016 - Contratto di solidarietà di tipo “A” – Schiavone