Certificato infortunio

Pubblicato il


Certificato infortunio

L’INAIL ricorda che, dal 22 marzo 2016, spetta al medico certificatore o alla struttura sanitaria che presta la “prima assistenza", l'obbligo di trasmissione del certificato medico di infortunio o di malattia professionale, così come previsto dal c.d. Decreto Semplificazione (D.Lgs. n. 151/2015).

A tal fine, l’Istituto ha reso disponibile una procedura per la registrazione e la profilazione dei medici e delle strutture sanitarie per l’invio telematico dei certificati in questione.

Rammenta l’INAIL, che per l’abilitazione ai servizi online il medico o il legale rappresentante della struttura sanitaria devono inviare apposita richiesta alla sede competente per territorio, utilizzando la modulistica disponibile sul sito istituzionale al seguente indirizzo: http://www.inail.it/internet/default/Modulistica/AbilitazioneaiServizionline/index.html.

Allegati Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 7 marzo 2016 - Infortunio in itinere in bicicletta – Schiavone