CNF sulla prescrizione: tempi certi su riforma e rinvio della norma

CNF sulla prescrizione: tempi certi su riforma e rinvio della norma

Il Consiglio Nazionale Forense propone alla maggioranza di Governo una soluzione rispetto al nodo sulla prescrizione.

Secondo il CNF, il PD dovrebbe garantire al Guardasigilli tempi certi per l’approfondimento del testo di riforma del processo penale.

Il ministro Bonafede, con tale rassicurazione, “dovrebbe poter aderire tranquillamente, e senza timori di vedere vanificato il lavoro sul punto”, al rinvio della norma sulla prescrizione, permettendo così il monitoraggio degli effetti della riforma sui tempi processuali.

E’ quanto si legge in una nota pubblicata sul sito del CNF il 26 novembre 2019 a firma del suo presidente, Andrea Mascherin, nella quale viene auspicato “un affidamento reciproco sul metodo tra i due partiti di maggioranza”.

Nei giorni scorsi, lo stesso Mascherin aveva illustrato, presso la commissione Giustizia della Camera, la posizione del CNF sulla soluzione del Guardasigilli.

Maggioranza divisa, Conte per l’entrata in vigore senza rinvii

Nel frattempo, il Premier, Giuseppe Conte, si è dichiarato, accanto al M5S, a favore di un’entrata in vigore senza rinvii della riforma Bonafede.

Su questo fronte, tuttavia, la tensione rimane alta all’interno dell’Esecutivo, posto che anche ieri il PD, a mezzo dell’ex Guardasigilli, nonché attuale vicesegretario, Andrea Orlando, ha puntualizzato: “…al momento le soluzioni prospettate non sono adeguate”.

Intanto, presso la commissione Giustizia della Camera, proseguono le audizioni informali rispetto al progetto di legge dell’opposizione volto a cancellare la riforma Bonafede: oggi è il turno dei rappresentanti delle Camere penali, notoriamente ed assolutamente contrarie alla nuova previsione sulla prescrizione.

Proprio l’Unione delle Camere penali, si ricorda, sarà in sciopero per tutta la prossima settimana, con una contestuale maratona oratoria “per raccontare all’opinione pubblica la verità sulle cause della durata irragionevole dei processi e su come diventeremo tutti ostaggi a vita dello Stato con l’abolizione della prescrizione”.

Allegati

Anche in

  • edotto.com – Punto & Lex del 23 novembre 2019 - Prescrizione: audizione CNF, maratona oratoria Ucpi – Pergolari
  • edotto.com – Punto & Lex del 7 novembre 2019 - Prescrizione. Avvocati penalisti: nuova astensione a dicembre – Pergolari
DirittoDiritto PenaleFunzioni giudiziarieProfessionistiAvvocati