Contratto a termine acausale, le novità del Decreto Rilancio

Pubblicato il

Contratto a termine: eliminato l'obbligo di inserire la causale per i rapporti di durata superiore ai 12 mesi, in caso di rinnovo o proroga. La nuova disciplina vale fino al 30 agosto 2020.

Contenuto riservato! Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.

Il singolo articolo ha un costo di € 0,25