redattore profile

260
Articoli pubblicati

Daniele Bonaddio

Biografia

Daniele Bonaddio,

Laureatosi nel 2011 presso l'Università "Magna Graecia" di Catanzaro in Economia Aziendale, svolge ormai da diversi anni la professione di redattore presso numerose testate giornalistiche online e cartacee, occupandosi di temi riguardanti il diritto del lavoro e della previdenza sociale.

È attualmente iscritto all’Albo dei Giornalisti della Calabria – Elenco Pubblicisti; è inoltre praticante Consulente del Lavoro ed effettua consulenze sia a privati che a studi professionali.

Nella Redazione eDotto, elabora quotidianamente articoli specialistici per la sezione “Edicola” in ambito di lavoro e previdenza. Redige altresì e-book ad uso degli operatori del settore.



Pensioni d’oro, riduzione operativa da giugno 2019

Via libera alla riduzione dei trattamenti pensionistici di importo complessivamente superiore a 100.000 euro su base annua (cd. pensioni d’oro). Il taglio sarà operativo a partire dal cedolino pensionistico di giugno 2019. Ne dà notizia l'INPS, con il messaggio n. 1926 del 20 maggio 2019.


CIVA, certificazione e verifica di impianti e apparecchi. Domande solo online

Nasce il nuovo applicativo telematico CIVA, denominativo di certificazione e verifica di impianti e apparecchi. Dal 27 maggio 2019, l’applicativo consente la gestione informatizzata di alcuni servizi di certificazione e verifica, come la denuncia di impianti di messa a terra.


Assegno per il nucleo familiare (ANF), nuovi importi da luglio 2019

Come di consueto, l’INPS ha effettuato l’aggiornamento annuale delle fasce reddituali da prendere a riferimento per verificare la spettanza dell’assegno per il nucleo familiare (ANF), nonché degli importi spettanti a tale titolo, per il periodo “1° luglio 2019 – 30 giugno 2020”. 


Agricoltura, contribuzione INPS maggiorata mediante stima tecnica

È lecito fissare i contributi previdenziali nel settore agricolo, a carico del datore di lavoro, sulla base del fabbisogno tecnico di occupazione in relazione all’attività aziendale. È quanto stabilito dalla Corte Costituzionale, con la sentenza n. 121 del 17 maggio 2019.


Premio di 800 euro per la nascita, debutta la versione mobile

Il premio di 800 euro per la nascita o l’adozione di un minore, disciplinato dall’art. 1, co. 353, della L. n. 232/2016 (Legge di Bilancio 2017), è ora richiedibile anche tramite dispositivo mobile (smartphone, tablet, ecc.).