13 febbraio 2020

Intermittenti dello spettacolo, insufficiente il certificato di agibilità

I datori di lavoro del settore dello spettacolo, che intendono avvalersi di lavoratori intermittenti, non possono più assolvere l’adempimento d’inizio dell’attività lavorativa mediante il cd. “certificato di agibilità”, essendo tale documento indispensabile solamente per i lavoratori autonomi.

Contenuto riservato al prezzo di € 0,25! Accedi o registrati gratuitamente.