Ispezioni corporali solo in caso di necessità

Secondo la Cassazione, le modalità di un'ispezione corporale possono essere giustificate solamente in caso di congruità dell'atto rispetto al fine a cui è diretto. La Corte ha così accolto le ragioni di un detenuto che era stato punito per aver rifiutato di denudarsi e flettersi sulle gambe per andare a colloquio col suo difensore.

Allegati

Processuale penaleDiritto PenaleDirittoMisure cautelari e di sicurezza
festival del lavoro