Linee elettriche aeree Prevenzione rischi

Pubblicato il


Linee elettriche aeree Prevenzione rischi

Le attività lavorative in quota nell’ambito degli interventi per la costruzione, demolizione, esercizio e manutenzione delle linee elettriche aeree, possono esporre gli operatori a rischi particolarmente gravi per la loro salute e sicurezza fra cui soprattutto la caduta dall’alto e le situazioni di emergenza connesse al recupero ed al soccorso dei lavoratori non più autosufficienti o impossibilitati a muoversi autonomamente.

Stante quanto sopra, con circolare n. 28 del 30 agosto 2016, il Ministero del Lavoro ha illustrato gli indirizzi operativi in materia, elaborati con un gruppo di lavoro al quale hanno partecipato rappresentanti dei Ministeri del Lavoro e della Salute, dell’INAIL, del Coordinamento tecnico delle Regioni e del Comitato Elettrotecnico Italiano.

Il fine è fornire indicazioni per favorire l’uniformità di comportamento sull’intero territorio nazionale da parte di professionisti, gestori, imprese, manutentori e organi di vigilanza per prevenire il rischio di caduta dall’alto durante le suddette attività lavorative.

Negli indirizzi allegati alla circolare sono, inoltre:

  • proposti possibili metodi di calata al suolo dei lavoratori non più autosufficienti o impossibilitati a muoversi autonomamente;
  • fornite indicazioni per la corretta scelta e utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e delle attrezzature di lavoro.