Nuove settimane di CIG in legge di bilancio

Pubblicato il


Nuove settimane di CIG in legge di bilancio

Con l'emanazione della Legge 30 dicembre 2020, n. 178, è stato dato il via libera ad ulteriori 12 settimane di integrazioni salariali connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19. La misura, rivolta ai datori di lavoro che riducono o sospendono l'attività lavorativa, prevede che le ulteriori settimane possano essere concesse per i periodi dal 1° gennaio 2021 al 31 marzo 2021 per le imprese che accedono alla CIGO e per i periodi dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021 per assegno ordinario e cassa integrazione in deroga. A rettifica dei precedenti provvedimenti normativi, le integrazioni salariali previste dalla legge di bilancio per l'anno 2021 non prevedono il versamento di alcun contributo addizionale e sono sufficienti ad assicurare alle imprese la tutela rispetto al blocco dei licenziamenti attualmente fissato al 31 marzo 2021.

Links