Semplificazione, la nuova disposizione non è potere discrezionale

Pubblicato il

L’Istituto della disposizione è stato modificato dal decreto semplificazione e non sembra avere più le caratteristiche di un potere discrezionale

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.

Il singolo articolo ha un costo di € 0,25