Sgravio contributivo sport con Codice

Pubblicato il


Sgravio contributivo sport con Codice

Ai sensi dell’art. 145, comma 13, Legge n. 388/2000, per agevolare e promuovere l'addestramento e la preparazione di giovani calciatori di età compresa tra i quattordici ed i diciannove anni compiuti - definiti ai sensi dell'articolo 33 del Regolamento interno della Federazione italiana gioco calcio "giovani di serie" - alle società sportive, militanti nei campionati nazionali di serie C1 e C2, che stipulano un contratto di lavoro avente le predette finalità è riconosciuto, per ogni giovane assunto, uno sgravio contributivo.

L’INPS, con messaggio n. 1593 dell’11 aprile 2016, ha comunicato che per fruire del suddetto sgravio le aziende del settore dello sport professionistico dovranno valorizzare il codice causale di nuova istituzione “L701”, avente il significato di “Recupero sgravi contributivi ex legge n. 388/2000, art. 145, comma 13 – calciatore Lega Pro di età compresa fra 14 e 19 anni” – all’interno dell’elemento <CausaleACredito> di <DatiRetributivi>/<AltreACredito> e nell’elemento <ImportoACredito> l’importo da conguagliare.

Le nuove modalità di compilazione del flusso UniEmens – chiarisce il messaggio INPS n. 1593/2016 -dovranno essere adottate a partire dai flussi inoltrati dall’1 gennaio 2016 per cui, le aziende che hanno usufruito dello sgravio nei mesi precedenti senza l’utilizzo del nuovo codice causale L701, dovranno provvedere all’invio dei flussi di variazione.

Allegati