Sicurezza sul lavoro Fondi ai CdL virtuosi

Pubblicato il


Sicurezza sul lavoro Fondi ai CdL virtuosi

Sono 3.000 mila euro a fondo perduto il denaro messo a disposizione dei Consulenti del Lavoro che intendono migliorare le proprie competenze in materia di sicurezza sul lavoro.

Questa è la somma messa in campo dall’ENPACL che ha firmato una convenzione con una società leader nel settore, per permettere ai CdL iscritti all’Ordine dal 2012 di:

  • svolgere formazione specialistica, in aula ed e-learning, anche per diventare R.S.P.P.;
  • utilizzare un help desk normativo e commerciale;
  • avvalersi di una piattaforma gestionale e di medicina del lavoro;
  • partecipare a work shop;
  • essere affiancati da tutor specializzati in materia.

I fondi complessivamente messi a disposizione dall'Ente ammontano a 500.000 euro e verranno assegnati ai Consulenti del Lavoro in regola con gli obblighi contributivi verso l'ENPACL.

Per partecipare all'iniziativa e fruire del finanziamento a fondo perduto, è sufficiente inviare la richiesta con PEC all'indirizzo info@pec-enpacl.it dalle ore 12:00 del giorno 12 dicembre 2016 alle ore 15:00 del giorno 15 dicembre 2016.

Dal comunicato stampa del 9 dicembre 2016 si apprende che, nel caso in cui le richieste fossero superiori ai fondi a disposizione, i destinatari del finanziamento saranno individuati dal Consiglio di amministrazione dell'ENPACL privilegiando un’equa distribuzione sul territorio nazionale nonché in funzione della data e dell'orario di arrivo della PEC di richiesta.

Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 7 dicembre 2016 - ENPACL Ultima rata 2016 – Schiavone