Voucher in posta per tutti

Pubblicato il


Voucher in posta per tutti

L’INPS, con comunicato PEI del 23 giugno 2016, non pubblicato sul sito istituzionale, ha dato notizia che dal 23 maggio 2016 tutti - imprenditori e liberi professionisti compresi - possono acquistare, presso gli uffici postali, voucher telematici, purché si siano preventivamente registrati sul sito dell’Istituto.

Sottolinea il comunicato che, quindi, viene meno la limitazione all'acquisto dei voucher prevista per gli imprenditori o liberi professionisti presso gli uffici postali, che possono pertanto vendere voucher telematici a tutti i committenti, indistintamente, nonché ai loro delegati.

Il voucher telematico sarà emesso e stampato presso gli uffici postali per l'importo nominale variabile richiesto dal cliente al momento dell'acquisto, importo che può variare da un minimo di 10 euro ad un massimo di 200 euro.

Con una medesima transazione si possono comperare fino a 5 voucher pagando una commissione di acquisto pari a 1,50 euro + IVA per singolo voucher.

Sempre dal 23 giugno 2016, gli imprenditori ed i liberi professionisti possono acquistare anche i voucher cartacei postali, poiché il processo di gestione degli stessi è stato telematizzato.

Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 13 giugno 2016 - Voucher Verso la tracciabilità – Schiavone