Assirevi, pubblicate le liste di controllo per i bilanci 2019

Assirevi, pubblicate le liste di controllo per i bilanci 2019

Pubblicate da Assirevi le checklist che riguardano le informazioni integrative che devono essere fornite nelle note ai bilanci redatti secondo gli Ias/Ifrs, così come omologati dall’Unione Europea.

L’Associazione italiana revisori contabili, nell’introduzione alle suddette checklist che sono disponibili online, ricorda che i soggetti incaricati della revisione dei bilanci necessitano di un continuo aggiornamento sulle tematiche contabili e sull’applicazione dei principi contabili; a tal proposito, nello svolgimento delle verifiche specifiche sull’effettiva applicazione di quanto previsto dal quadro normativo di riferimento, in particolar modo per quanto riguarda l’informativa da fornire nelle note al bilancio, il revisore utilizza liste di controllo, aggiornate annualmente e riepilogative delle disposizioni previste dal quadro normativo, sia in termini di principi applicati sia di informativa fornita.

Questa volta, l’esigenza di aggiornare le checklist è conseguente all’adozione del nuovo “Ifrs 16 Leasing” che si applica ai bilanci 2019. L’anno scorso questo principio, che disciplina il trattamento contabile dei contratti di leasing per i soggetti che adottano i principi contabili internazionali, era opzione e, quindi, le liste 2018 ricordavano solamente, nella sezione Adozione Anticipata, i requisiti dell’informativa prevista nel caso di adozione anticipata.

Assirevi nota come l’impatto del nuovo principio sui bilanci chiusi al 31 dicembre 2019 potrebbe essere rilevante, così come pure piuttosto dettagliata dovrebbe essere l’informativa richiesta al locatario, dovendo essere collocata in un’unica nota o in una sezione distinta del bilancio.

Alla luce di ciò, però, è altrettanto evidente che non si deve arrivare ad una duplicazione delle informazioni che sono già presenti in bilancio, magari in altre sezioni, purché siano fornite tramite rinvii nella nota unica o nella sezione separata sui leasing.

Per ovviare a tale difficoltà, Assirevi propone le liste di controllo complete ed aggiornate alla data di riferimento della singola lista di controllo, che verranno utilizzate dai soggetti incaricati della revisione, ritenendo che possano rappresentare un utile strumento di sintesi non solo per coloro che svolgono attività di revisione contabile, ma anche per coloro che sono direttamente coinvolti nel processo di redazione del bilancio.

Le liste sono scaricabili dal sito www.assirevi.it.

Esse sono in formato word per consentire agli utilizzatori la loro compilazione; inoltre, si possono stampare in base alle specifiche necessità.

Anche in

  • edotto.com – Edicola del 17 agosto 2019 - Leasing, In Gazzetta le regole per l’applicazione del principio Ifrs 16 – Moscioni
FiscoBilancioContabilità