Bonus indebiti, recupero sprint

Pubblicato il



I commi da 415 a 427, dell'articolo unico, della Finanziaria 2005 introducono rilevanti novità nella disciplina della riscossione dei tributi. In particolare, la legge 311/2005 prevede tempi di recupero molto più veloci per i crediti d'imposta utilizzati indebitamente e nuove scadenze per la notifica delle cartelle. Per la notifica della cartella di pagamento, si prevede l'obbligo del concessionario di procedere, a pena di decadenza, entro 12 mesi dalla consegna dei ruoli ordinari ed entro 6 mesi dall'affidamento di quelli straordinari. La novità avrà effetto per i ruoli che saranno resi esecutivi dopo il 1 luglio 2005.

Allegati