Cassa Forense: dal 1° marzo il nuovo Information Center

Cassa Forense: dal 1° marzo il nuovo Information Center

L’Ente di previdenza degli avvocati ha annunciato che dal 1° marzo 2018 sarà disponibile un nuovo servizio di Information Center per gli iscritti, con caratteristiche fortemente innovative.

Il servizio si articolerà su diversi canali quali:

  • Call Center: servizio organizzato su più livelli, con operatori qualificati e l’ausilio di una nuova piattaforma digitale (cambia il numero da contattare con disattivazione dei precedenti);
  • Call me back: che consente di prenotare una chiamata telefonica da parte di un operatore in caso di attesa protratta per oltre due minuti;
  • Chat con operatore: che consente di entrare in contatto via chat direttamente con un operatore;
  • Mail guidata: attraverso l’utilizzo del format presente sul sito di Cassa Forense, con risposta di un operatore entro i successivi due giorni lavorativi.
  • Front Office: servizio di consulenza diretta presso gli sportelli della Cassa, previo appuntamento da prenotare on line.

Ampliati, da tale data, anche gli orari di servizio dei vari canali.

Sono stati, inoltre, anticipati ulteriori servizi, attualmente allo studio, che permetteranno un’implementazione dei canali multimediali (tramite whatsapp, sms, messenger, ecc.).

Lo sia apprende da un comunicato a firma del presidente di Cassa Forense, Nunzio Luciano.

Allegati

ProfessionistiAvvocatiCassa nazionale forense