Contratti di solidarietà, partono le istanze al beneficio della decontribuzione

Contratti di solidarietà, partono le istanze al beneficio della decontribuzione

Con la circolare del 22 novembre 2017, n. 18, la Direzione Generale degli Ammortizzatori sociali e della Formazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito i chiarimenti e le indicazioni operative per accedere al beneficio della decontribuzione in caso di stipula di contratti di solidarietà, a valere sui fondi 2017 e successivi, soffermandosi, tra l’altro, sul computo del c.d. “quinquennio mobile”.

Successivamente, la medesima Direzione, con la circolare del 28 novembre 2017, n. 19, è tornata sul punto, fornendo ulteriori integrazioni relativamente alla presentazione della domanda per la concessione delle riduzioni contributive in questione.

Links

Approfondimenti