Controlli automatizzati su Iva periodica. Codice tributo per versamenti parziali

Pubblicato il



Controlli automatizzati su Iva periodica. Codice tributo per versamenti parziali

I contribuenti che intendono effettuare il versamento parziale, con F24, delle somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi dell’articolo 54-bis, Dpr n. 633/1972 delle liquidazioni periodiche Iva, devono utilizzare il codice tributo istituito dall’agenzia delle Entrate con risoluzione n. 58 del 9 maggio 2017.

Nel modello F24 l’istituito codice “9035” denominato “Articolo 54-bis Versamento IVA mensile/trimestrale – IMPOSTA” va esposto nella sezione “Erario”, esclusivamente in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”. Negli appositi campi, vanno inseriti anche il codice atto e l’anno di riferimento presenti nella comunicazione d’irregolarità.

La risoluzione n. 58 ricorda che il codice è utile per effettuare il versamento di parte dell’importo complessivamente richiesto.

Allegati Links Anche in
  • eDotto.com – Edicola del 14 novembre 2016 - Decreto fiscale Spesometro e liquidazioni periodiche Iva – G. Lupoi