Cyber security, disciplina in Gazzetta Ufficiale

Cyber security, disciplina in Gazzetta Ufficiale

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 del 9 giugno 2018, il Decreto legislativo n. 65 del 18 maggio 2018, di attuazione della direttiva (UE) 2016/1148 recante misure per un livello comune elevato di sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell'Unione europea.

Il decreto, per espressa previsione, introduce misure finalizzate a conseguire un livello elevato di sicurezza della rete e dei sistemi informativi in ambito nazionale, contribuendo ad incrementare il livello comune di sicurezza nell'Ue.

Vengono promossi, con il provvedimento, una cultura di gestione del rischio e di segnalazione degli incidenti tra i principali attori economici, il miglioramento delle capacità nazionali di cyber security, il rafforzamento della cooperazione a livello nazionale e in ambito comunitario.

Tra le altre novità, l’adozione di misure tecnico-organizzative per ridurre il rischio e l’impatto di “incidenti informatici” e l’obbligo di notifica di incidenti con impatto rilevante sulla fornitura dei servizi.

Le nuove disposizioni in tema di “cyber security”, definitivamente approvate dal Consiglio dei ministri il 16 maggio scorso, entreranno in vigore il 26 giugno 2018.

Allegati

Anche in

  • eDotto.com - Punto&Lex del 17 maggio 2018 - Dati personali in ambito giudiziario: ok definitivo al nuovo decreto – Pergolari
DirittoDiritto InternazionaleInformatica giuridicaDisposizioni comunitarie