Decontribuzione Sud, riduzione dei costi per meno del 10%

Pubblicato il


Decontribuzione Sud, riduzione dei costi per meno del 10%

Con la Circolare INPS 22 ottobre 2020, n. 122, l'Istituto fornisce le istruzioni per la fruizione della "Decontribuzione Sud" attualmente operativa per l'ultimo trimestre 2020. Lo sgravio, previsto dal comma 1, art. 27, del Decreto Agosto, dopo aver ricevuto il via libera dalla Commissione UE, è fruibile dal 1° ottobre 2020 al 31 dicembre 2020. Consente di ridurre l'aliquota contributiva previdenziale a carico azienda per una quota pari al 30%, che si sostanzia, però, in una contrazione del costo del lavoro pari a circa il 7% del totale. Come preannunciato dalla denominazione attribuita, lo sgravio è fruibile per i lavoratori che prestano la propria attività presso imprese con unità produttiva in una delle regioni svantaggiate ed individuate specificatamente in: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia.

Links