10 luglio 2018

Decreto Dignità. Adc, la flessibilità piuttosto che la rigidità favorisce le assunzioni

“Decreto Dignità: alcune buone intenzioni, qualche rinvio e scelte discutibili sul lavoro”. Riassume così, il decreto, l'Adc con il Comunicato stampa del 6 luglio 2018. Si accoglie con favore sia la disapplicazione dello split payment alle prestazioni dei lavoratori autonomi assoggettati a...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.