Decreto Ristori, nuovi esoneri per le imprese che non ricorrono alla CIG

Pubblicato il

Con la medesima formulazione legislativa contenuta nel Decreto Agosto, il Decreto Legge 28 ottobre 2020, n. 137, consente ai datori di lavoro privati che non richiedono i trattamenti di integrazione salariale Covid-19 di poter fruire dell'esonero del versamento dei contributi previdenziali a loro carico.

Se sei già abbonato o hai acquistato l'articolo effettua il login.

Il singolo articolo ha un costo di € 3,50

Questo articolo è presente nelle seguenti soluzioni: