Denuncia Uniemens, nuovi codici contratto da giugno 2019

Denuncia Uniemens, nuovi codici contratto da giugno 2019

Cambiamenti in vista nella prossima denuncia mensile Uniemens. A seguito dell’accordo di collaborazione sottoscritto il 19 giugno 2019 tra CNEL e INPS, finalizzato allo scambio di dati sui contratti collettivi nazionali di lavoro, l’INPS sta effettuando un aggiornamento e ampliamento dei codici contratto su Uniemens con lo scopo di censire tutti i contratti collettivi di lavoro di primo livello. Dunque, con decorrenza dal periodo di paga giugno 2019, verranno istituiti, variati e disattivati alcuni codici contratto all’interno del flusso Uniemens.

A comunicarlo è l’INPS, con il messaggio n. 1962 del 22 maggio 2019, specificando che, nel caso in cui sia applicato un contratto collettivo di primo livello non ancora censito, deve essere indicato nell’elemento <CodiceContratto> del flusso Uniemens, il valore “CD”.

Denuncia Uniemens, codici contratto istituiti

Come appena accennato, dal periodo di paga giugno 2019, saranno istituiti i seguenti nuovi codici dell’elemento <CodiceContratto> di <DenunciaIndividuale> del flusso di denuncia Uniemens:

  • 364, avente il significato di “CCNL per imbarcati su natanti di cooperative di pesca – AGCI AGRITAL, FEDERCOOPESCA CONFCOOPERATIVE, LEGACOOP AGROALIMENTARE”;
  • 365, avente il significato di “CCNL per i dipendenti da aziende esercenti attività dell’artigianato e piccole e medie industrie – FEDIMPRESE, FEDERAZIENDE”;
  • 366, avente il significato di “CCNL dell’industria del trasporto aereo – ASSAEREO, ASSAEROPORTI, ASSOHANDLERS, ASSOCONTROL, FEDERCATERING, FAIRO”;
  • 367, avente il significato di “CCNL per i dipendenti da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi – UNSIC, UNSICOOP, FEDERDAT”;
  • 368, avente il significato di “CCNL per i dipendenti di professionisti non ordinistici - LAIT CERT, AIESIL”.

Denuncia Uniemens, codici contratto variati

Verrà variata, altresì, sempre dal periodo di paga giugno 2019, la descrizione dei seguenti codici contratto, per adeguarla alla denominazione contrattuale corrente e specificare le parti datoriali contraenti:

  • 003, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero, pulitintolavanderia, occhialeria e per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori della chimica e della ceramica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 021, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese di acconciatura, estetica, tricologia non curativa, tatuaggio, piercing e centri benessere – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 071, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese industriali dell’edilizia e affini –CONFARTIGIANATO, CNA, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 101, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle aziende dei settori legno, arredamento, mobili, escavazione e lavorazione dei materiali lapidei - CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 116, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane dei settori metalmeccanica, installazione impianti, orafi, argentieri ed affini e delle imprese del settore odontotecnica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 120, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane esercenti servizi di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione - CONFARTIGIANATO, CNA, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 175, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane e delle imprese non artigiane che occupano fino a 15 dipendenti del settore alimentare e per i dipendenti delle imprese della panificazione – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 180, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese del settore della comunicazione - CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”.

Denuncia Uniemens, codici contratto disattivati

Infine, con la medesima decorrenza, verranno disattivati i seguenti codici contratto per le sottoesposte motivazioni:

  • 034, 099, 182 e 224, in quanto confluiti in “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero, pulitintolavanderia, occhialeria e per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori della chimica e della ceramica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 003);
  • 121 e 124, in quanto confluiti in “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane dei settori metalmeccanica, installazione impianti, orafi, argentieri ed affini e delle imprese del settore odontotecnica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 116);
  • 133, 163, 164, 165, 166 e 231, in quanto confluiti in “CCNL dell’industria del trasporto aereo – ASSAEREO, ASSAEROPORTI, ASSOHANDLERS, ASSOCONTROL, FEDERCATERING, FAIRO” (codice 366);
  • 176, in quanto confluito in “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane e delle imprese non artigiane che occupano fino a 15 dipendenti del settore alimentare e per i dipendenti delle imprese della panificazione – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 175);
  • 193, in quanto confluito in “CCNL per i lavoratori dipendenti delle aziende dei settori legno, arredamento, mobili, escavazione e lavorazione dei materiali lapidei - CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 101);
  • 422 e 467, in quanto relativi a contratti collettivi nazionali non più in vigore.

 

Allegati

Anche in

  • eDotto.com – Edicola del 22 marzo 2019 - Uniemens, nuovi codici contratto da aprile 2019 – Bonaddio
LavoroPrevidenzaDenunce mensili