08 agosto 2019

Fornitore truffato inconsapevolmente può recuperare l’Iva

In caso di furto o truffa subiti dal cedente fornitore, che ha regolarmente fatturato i beni, è possibile emettere una nota di variazione in diminuzione per recuperare l’Iva sulla vendita nulla per assenza di volontà, a condizione che non siano decorsi i termini per contabilizzare la nota di...

Contenuto riservato! Accedi o registrati gratuitamente.